12.5 C
Torino
domenica, 19 Settembre 2021

No Tav, Erri De Luca a processo il 5 giugno

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

I pubblici ministeri stanno spuntando la lista degli intellettuali No Tav. Ieri l’annuncio che il filosofo Gianni Vattimo sarà a processo l’11 giugno per falso, oggi viene reso noto l’udienza preliminare per lo scrittore Erri De Luca per istigazione a delinquere fissata il 5 giugno.
De Luca aveva più volte espresso il diritto a opporsi alla linea ad alta velocità anche attraverso il sabotaggio: «La Tav va sabotata. Ecco perché le cesoie servivano: sono utili a tagliare le reti. Hanno fallito i tavoli del governo, hanno fallito le mediazioni: il sabotaggio è l’unica alternativa», aveva scritto De Luca. E per questo motivo Ltf lo aveva denunciato, facendo così aprire alla Procura di Torino un fascicolo nei confronti dello scrittore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor
per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano

Nuova Società - sponsor