12.4 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Insegnante con allieve nel privè: due le serate nel mirino degli inquirenti

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Un’insegnante appariscente, amante del tacco dodici, che porta con sé due allieve, di cui una minorenne, in un club privè. Sabrina Z., 36 anni, insegnante di un istituto professionale di Ivrea, ora a processo per violenza privata era andata in questo locale a Caselle con le due ragazze e dopo le aveva minacciate di bocciarle se avessero raccontato quanto accaduto.
Due le serate finite nel mirino degli inquirenti, dopo quanto raccontato da una delle allieve. I fatti risalirebbero al 2010.
«La professoressa mi chiedeva con insistenza se volevo uscire con lei», racconta una ragazza.
Mentre un’altra, la minorenne all’epoca delle serate hard, ha riferito come un giorno, in classe, la professoressa avrebbe mostrato un babydoll da infermiera che usava con il fidanzato.
Il processo riprenderà il 13 ottobre. Intanto Sabrina, che ha eliminato la sua pagina Facebook, respinge le accuse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano