19.6 C
Torino
martedì, 23 Luglio 2024

Elezioni sindaco Moncalieri, i Moderati rompono anche con il centrodestra e corrono da soli

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Nessuna alleanza con Lega e centrodestra, i Moderati di Giacomo Portas fanno marcia indietro a Moncalieri.
Per le amministrative d’autunno correranno da soli, con Abelio Viscomi candidato sindaco, visto che non sono d’accordo con la scelta di Forza Italia e Lega di sostenere Piersandro Bellagamba.

Dunque ricapitolando: i Moderati prima rompono con la maggioranza di centrosinistra del sindaco, che si ricandida, Paolo Montagna e annunciano l’alleanza con il centrodestra e ora la nuova rottura.
A Montagna contestavano i suoi guai giudiziari, pur essendo garantisti, al centrodestra di aver scelto il candidato senza un confronto con gli alleati.

Il problema infatti non è tanto Sandro Bellagamba, ma il metodo usato per la scelta che non è andato giù a Portas.

Da qui la decisione di correre da soli con l’attuale capogruppo in consiglio comunale, Viscomi appunto, come candidato.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano