20.4 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Coronavirus, in strada nonostante il divieto si giustificano così: “Stiamo solo cercando della droga”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Non hanno mentito a chi li ha fermati per chiedere come mai si trovassero in strada nonostante il divieto imposto dal decreto “Io resto a casa”. Fuori dalle loro abitazioni in piena emergenza Coronavirus. «Stiamo solo cercando della droga», hanno ammesso i due quarantenni, denunciati a Torino dalla Guardia di Finanza per inosservanza del provvedimento.

I due uomini, già conosciuti dalle forze dell’ordine, erano stati notati in una strada di Barriera di Milano. Con loro c’era con una terza persona, che però è fuggita appena ha visto gli agenti, mentre loro, come detto, hanno spiegato che erano scesi da casa per acquistare della droga. In possesso di uno dei due un coltello a serramanico che gli è costato un’altra denuncia.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano