5.3 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

Controllo nel palazzo che si oppose all’arresto del pusher, 50 identificati

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Una mattina di controlli per lo stabile di corso Regina Margherita 162 dove la scorsa settimana i condomini si erano ribellati all’arresto di un pusher. 

Sono 50 le persone identificate, di cui 20 con predenti per rati contro il patrimonio e spaccio e cinque irregolari sul territorio nazionale.

Nelle cantine dell’edificio sono state rinvenute quantità di sostanze stupefacenti. Mentre sono in corso verifiche su allacci abusivi di forniture elettriche e carenze igienico sanitarie, che saranno comunicate alle autorità competenti.

I controlli saranno ripetuti in questa e altre zone della città segnalate con situazioni di degrado.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano