14.5 C
Torino
lunedì, 2 Agosto 2021

Aizzano il cane per rapinare i passanti alla fermata metro Vinzaglio

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sono stati arrestati per tentata rapina due uomini di 31 e 26 anni che nella giornata di lunedì hanno aggredito alcune persone alla fermata della metro Vinzaglio.

Gli agenti di polizia sono stati chiamati a intervenire intorno alle 19.30 su segnalazione di un ragazzo vittima di aggressione. I due uomini infatti all’interno della stazione della metropolitana hanni prima inseguito alcuni dei presenti scesi dal treno. Poi preso di mira il giovane che è stato insultato e minacciato e poi colpito ripetutamente. Alla vittima era stato chiesto di consegnare il denaro e gli hanno anche aizzato contro il cane. Ad aiutare il giovane un passante che ha chiamato la polizia mentre i due aggressori stavano fuggendo, per venire poi fermati in via Sant’Antonio da Padova.

Dagli accertamenti esperiti è emerso che entrambi gli arrestati erano gravati da diversi precedenti di polizia. Il primo dei due, inoltre, si trovava ai domiciliari, pertanto, oltre che per la tentata rapina è stato tratto in arresto per evasione.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano