25.4 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Reddito di cittadinanza, Inps: “A Sud 303.468 domande accolte”. Napoli da sola supera Lombardia e Veneto

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono oltre 303.000 gli abitanti delle regioni del Sud che a giorni riceveranno i primi pagamenti per il reddito di cittadinanza, il 62% delle domande accolte finora (488.000).

I dati arrivano direttamente  dall’Inps, dai quali emerge che 90.177 card saranno consegnate ai residenti in Campania mentre la seconda regione per numerosità di domande accolte è la Sicilia con 87.775. Napoli è la città con più domande accolte (52.717) e supera da sola le regioni Lombardia (37.152) e Veneto (13.266).

Nel Lazio sono state accolte 44.705 domande di cui oltre 30.174 a Roma seguita dalla Puglia (44.316) e dalla Lombardia (37.152, poco più di 15.000 delle quali a Milano). La regione nella quale al momento circoleranno meno card di beneficiari del reddito di cittadinanza è la Val d’Aosta (522) mentre la provincia con meno domande accolte è Bolzano con 132 persone che avranno la card del Rdc. In Calabria sono state accolte 35.997 domande di reddito, quasi 13.000 delle quali a Cosenza.

In Piemonte le domande accolte sono state 26.901, 16.221 delle quali a Torino.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano