15.9 C
Torino
giovedì, 9 Aprile 2020

Professoressa scomparsa, l’ex allievo interrogato da Carabinieri. L’avvocato: “Tutte le piste restano aperte”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Buoni spesa Torino, ecco il link per fare la richiesta online

Come aveva annunciato previsto la sindaca Chiara Appendino ci sono stati dei problemi iniziali dovuti alle troppe entrate nel sito predisposto per la richiesta...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

Incendio in centro a Torino, in fiamme un negozio di fiori (VIDEO)

Le fiamme hanno avvolto il negozio di fiori sintetici, in via Santa Teresa, in pieno centro a Torino. A pochi metri da un supermercato....

Coronavirus, Caucino rettifica i dati su Rsa. Grimaldi (LUV): “Come possiamo fidarci di questo dilettantismo?”

"Ieri l'Assessora Caucino ha comunicato che i 3000 tamponi nelle RSA avevano dato 1300 risultati positivi, oggi, ha cambiato idea e, in base alla...
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuovasocietà. Caporedattore dal 2017. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano.

di Giulia Zanotti

Un cappuccio in testa e lo sguardo basso, per evitare la folla di giornalisti e fotografi che già si stava formando davanti al comando provinciale dei Carabinieri di Torino.
Così Gabriele Defilippi è entrato negli uffici del primo piano accompagnato dalla madre Caterina Abbatista e dal loro avvocato Pierfranco Bertolino. Lui è lo studente 22enne indagato per truffa ai danni di Gloria Rosboch, la professoressa di 49 anni scomparsa nel nulla dal 13 gennaio dalla sua casa di Castellamonte.
“Testimoni informati dei fatti” è la qualifica con cui madre e figlio sono stati convocati dai carabinieri, per quanto il giovane sia già indagato per truffa in 187mila euro che lui nel 2014 avrebbe preso dalla sua insegnante delle medie con la promessa di fuggire insieme in Costa Azzurra per iniziare una nuova vita. Ma la sensazione è che a breve potrebbe aggiungersi un’altra accusa per il ragazzo.
Non convince infatti quell’ “alibi di ferro” che Defilippi ha dichiarato sempre di avere in relazione al giorno della scomparsa della Rosboch. Il 22enne ha sempre dichiarato che il 13 gennaio è rimasto tutto il giorno a casa con la madre e il fratello, ma a quanto pare le celle telefoniche direbbero il contrario.
«Sono entrambi tranquillissimi» «Hanno fornito le spiegazioni del caso alle domande che sono state loro rivolte, penso si aspettassero questa convocazione, li ho trovati abbastanza rasserenati» ha detto l’avvocato Bertolino a proposito dei suoi assistiti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

- Advertisement -Nuova Società - sponsor
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Primo Piano

Coronavirus, Codacons presenta esposto in Procura: “Sulle morti accertare le responsabilità e punire i colpevoli”

Sui morti da coronavirus registrati in Piemonte (1.378 fino ad oggi) il Codacons presenta oggi un esposto alle Procure della Repubblica di Torino, Asti,...

Burgio, tutta la verità sul Coronavirus

Il medico Ernesto Burgio in una intervista a Business Inside, si esprime su diversi punti della pandemia Coronavirus che ha colpito e sconvolto il...

Coronavirus, in Piemonte, salgono le guarigioni. 68 i decessi

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test...

L’assessore Icardi: “Nessun caso Piemonte, la curva dei contagi è in calo”

Non c'è nessuno caso Piemonte. L'assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi mette a tacere le voci che volevano il Piemonte in peggioramento nei numeri...

Droni in volo a Torino per evitare le scampagnate di Pasquetta

Sopra i giardini e i parchi di Torino si alzeranno in volo i droni dei carabinieri e della polizia municipale. Obiettivo segnalare le scampagnate...
- Advertisement -Nuova Società - sponsor