17 C
Torino
sabato, 25 Maggio 2024

No Green Pass, ecco il volto di chi ha picchiato il giornalista di Repubblica

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

L’immagine arriva da un fermo immagine del video girato dal giornalista di Repubblica e del Gruppo Gedi, picchiato, dopo essere stato minacciato durante una manifestazione ‘No Green pass’ a Roma.
Francesco Giovannetti viene pestato dopo che gli era stato detto “vattene o ti taglio la gola”. Il giornalista è stato poi trasporto in ospedale.
“Mi ha colpito alla faccia con 4-5 cazzotti – racconta Francesco Giovannetti – dopo avermi minacciato. Non mi lasciava andare, ma per fortuna erano presenti agenti della polizia che sono intervenuti. Ero lì da cinque minuti, ho chiesto a un gruppetto di persone se avevano voglia di parlare – aggiunge il giornalista- di rispondere a delle domande. Mi hanno chiesto per chi scrivessi e hanno iniziato a criticare Repubblica, ma in maniera civile. Solo poi quest’uomo, non so chi fosse o che ruolo avesse, si è girato, ha mimato il gesto di sgozzarmi, ha detto “ti taglio la gola se non te ne vai” e quando gli ho chiesto se stesse minacciando mi ha aggredito e colpito”.
Gli altri manifestanti si sono dissociati dall’azione violenta e hanno chiesto scusa al giornalista.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano