17.6 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

Mussolini, Molinari a Tajani: “Venga in consiglio regionale del Piemonte e ricordi Gobetti con noi”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Mentre continua la polemica nata dopo l’affermazione del presidente del consiglio europeo Antonio Tajani su Benito Mussolini (“Ha fatto cose positive”), Gabriele Molinari, consigliere della Regione Piemonte, gruppo misto, invita l’esponente di Forza Italia a Palazzo Lascaris.

«“Bisogna amare l’Italia con orgoglio di europei”. Sono le parole di un piemontese, di un italiano, di un patriota europeo perseguitato dal fascismo, massacrato dal fascismo, ammazzato dal fascismo a 25 anni: prima di ogni guerra, contro ogni guerra – dice Molinari – Sono le parole di Piero Gobetti».

Poi il consigliere regionale si rivolge direttamente a Tajani: «più che le scuse tardive vorrei un suo gesto concreto. Venga presto a Torino, al Consiglio regionale del Piemonte, e ricordi con noi Piero Gobetti. Ripeta con noi queste parole».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano