19 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Lo Russo e Cirio: i dossier centrali per il rilancio di Torino e Piemonte

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Attrarre risorse e attori di sviluppo, investire in salute, cultura e grandi eventi. Sono questi alcuni dei punti cardine per Alberto Cirio e Stefano Lo Russo. Il governatore del Piemonte e il sindaco di Torino si sono incontrati oggi per un primo colloquio dopo aver entrambi ribadito l’interesse a collaborare per il bene del territorio. 

Per il primo cittadino di Torino nell’incontro si sono affrontati “numerosi temi che riguardano la Città di Torino e la Regione. Numerosi sono gli argomenti: le risorse stanziate per sviluppo e crescita in ambito automotive, aerospazio, idrogeno e le tante opportunità offerte dal trasferimento tecnologico. Sono tutte scelte da fare insieme, per il bene della comunità.Inoltre serve un confronto sulle politiche sanitarie, sulle case della salute a Torino. E ancora: trasporti, promozione territoriale, cultura e grandi eventi”. 

Insomma un clima di vera e propria concordia istituzionale su cui Lo Russo non manca di fare una precisazione: “Oggi abbiamo avviato il confronto, non vuol dire essere d’accordo su tutto, ma piuttosto applicare un metodo di lavoro”. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano