15.3 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

La soluzione per i senzatetto di Torino? 50 litri di cioccolata calda

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Lo spirito natalizio coinvolge i tanti senzatetto di Torino. Alloggi per loro? No. Proroghe o addirittura cancellazione degli sfratti? No. Però i pasticceri e i gelatai del capoluogo piemontese iscritti all’Ascom, l’associazi0ne dei commercianti e all’Epat, Esercizi pubblici associati Torino, distribuiranno 50 panettoni, 30 chili di gelato, 50 litri di cioccolata calda e vari dolci natalizi a circa 150 senzatetto.
L’iniziativa è stata organizzata per il 24 dicembre alle 16.30 all’istituto Suore di San Giuseppe in via Giolitti 29, alla presenza dell’arcivescovo Cesare Nosiglia e del direttore della Caritas diocesana Pierluigi Dovis. Un gesto caritatevole che però finirà quando saranno terminati i panettoni e i litri di cioccolata.
Non sarebbe male che chi si preoccupa dei senza fissa dimora in questi giorni, sensibilizzasse anche durante l’anno l’amministrazione comunale a trovare una soluzione nella città che con 4 mila sfratti all’anno risulta esserne la capitale.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano