14.1 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

La Lega chiede lo sgombero dell'Askatasuna

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

È deciso Mario Carossa. Non usa mezzi termini. Per lui il sindaco di Torino Piero Fassino dovrebbe sgomberare il centro sociale Askatasuna in corso Regina Margherita.
«Il sindaco Piero Fassino – tuona Carossa – batta finalmente un colpo e cominci le pratiche per lo sgombero»
«Da anni – dice l’esponente leghista – denuncio la contiguità dei centri sociali con certe aree sovversive e soprattutto il fatto che l’Askatasuna sia il centro logistico e operativo dei delinquenti No Tav, che hanno incendiato e assaltato i cantieri della Valle di Susa. Ora viene confermato anche dalla testimonianza di un commissario della Digos».

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano