15.5 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

Il vicesindaco Montanari incontra gli “Amici di via Revello” per parlare di Gabrio e Diatto

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Bernardo Basilici Menini

Nuova polemica in vista per il vicesindaco e assessore all’Urbanistica Guido Montanari: per stasera è previsto un incontro pubblico dal comitato “Amici di via Revello” sul tema “Il futuro dei cantieri Diatto e Gabrio, a cui il vicesindaco parteciperà.

L’iniziativa è organizzata da ambienti vicini al centro sociale di San Paolo, che ha chiuso i battenti per la presenza di amianto, spostandosi in via Milio. Nell’incontro, che verrà ospitato in via Moretta 57/a, verranno affrontati tre punti: quando finiranno i lavori di bonifica nell’area ex Diatto, quali progetti per il suo futuro, quale sarà la destinazione dell’area bonificata dell’ex Gabrio.

Parlavamo di polemiche, visto che i consiglieri pentestellati avevano incontrato lunedì scorso sotto il Comune gli attivisti di “Prendocasa”, legati al centro sociale Askatasuna, prima dell’irruzione di due di questi ultimi nella Sala Rossa.

E non solo. Dal Partito Democratico storgono infatti il naso sul fatto che l’iniziativa a cui parteciperà Montanari «sarebbe stata pubblicizzata con attacchinaggi abusivi».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano