15.5 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Food Made in Italy: a Daniele Bartocci il premio di eccellenza

Più letti

Nuova Società - sponsor

E’ Daniele Bartocci, giovane manager impegnato a tutto campo nel mondo food e volto di spicco del talent-show King of Pizza sul circuito Sky, a vincere il Premio 100 Eccellenze Italiane per il food e comunicazione. Un prestigioso riconoscimento dedicato alle eccellenze italiane che si sono contraddistinte nei diversi settori, dalla tv all’imprenditoria passando per sport e sostenibilità. Per la Televisione premiato a Montecitorio, durante la cerimonia di pochi giorni fa, Paolo Bonolis. Fra i premiati per lo sport Loris Capirossi e Gianluigi Buffon. Nella sezione food ad imporsi per talento e per una comunicazione food di primissimo piano è stato Daniele Bartocci, pluripremiato giovane talento del settore oltre che giornalista (vincitore anche del premio Giovanni Arpino – Inedito di Torino 2020), impegnato da anni nello sviluppo del business agroalimentare italiano. Un’iniziativa, il Premio 100 Eccellenze Italiane 2023 svoltasi il 30 novembre scorso a Montecitorio (location Camera dei Deputati), tra le più autorevoli di tutta la penisola patrocinata tra gli altri da: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero della Cultura, Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili, Ministero dell’Economia e delle Finanze. Riconoscimento, tra gli altri, a Prof. Calabrese e all’azienda Inalpi.Il Premio dedicato alle Eccellenze, presso la Camera dei Deputati alla presenza dell’On. Giorgio Mulè, ha reso omaggio a 100 personalità di altissimo profilo e realtà di successo, che hanno contribuito in maniera tangibile alla crescita del nostro paese. I 100 migliori protagonisti selezionati per il 2023 saranno inseriti all’interno di un apposito volume 100 Eccellenze a cura di Rde Editore, a partire da inizio anno 2024. Come giovane spicca il nome del talento Daniele Bartocci, confermatosi ancora una volta tra i più promettenti della sua categoria. Bartocci risulta già vincitore di alcuni dei premi più prestigiosi a livello nazionale sia nel food ma anche nel giornalismo. Tra essi, come riporta anche la famosa enciclopedia BiografieOnline, il Premio Renato Cesarini (creatore Zona Cesarini) come miglior giornalista giovane, Food and Travel Awards 2022, Innovation&Leadership Le Fonti Awards 2023 a Piazza Affari, Myllennium Awards riservato ai talenti italiani (sia nel 2019 che nel 2020), premio Blog dell’anno e nella top10 dei migliori professionisti e ambassador food&beverage ai Bar Awards 2022 di Milano, confermato tra i top ambassador del food italiano anche per il 2023. Per lui un anno d’oro. Tra poco tempo lo vedremo nuovamente impegnato nel talent-show di Sky Canale Italia come giudice della 3^  edizione del programma King of Pizza (ed. 2024), campionato tv di pizza gourmet ideato dalla Nazionale Italiana Pizzaioli del guinness-man Dovilio Nardi (8 Guinness dei Primati), volto di spicco della trasmissione insieme a player del settore del calibro di Chef Sorrentino (Executive Chef catena Rosso Pomodoro), Gianni Babbi (owner della nota azienda) e i Nip World Masterchef Emilio Vattimo e Matteo Giannotte. Un campionato tv di pizza gourmet che, dopo il successo delle due precedenti edizioni, andrà ad incoronare il Re della Pizza tra una moltitudine di maestri pizzaioli italiani e stranieri. La finale dell’edizione 2022 è stata disputata al Castello Regina Margherita di Savoia a cui, come si è letto in più occasioni, è stata a quanto pare dedicata nel 1889 la prima pizza Margherita. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano