21.6 C
Torino
sabato, 13 Luglio 2024

Discriminazione omofobica all’Acquapark di Orbassano: dopo le scuse un gruppo formazione del Torino Pride istruirà i dipendenti

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Martedì 25 giugno 2020, presso la piscina Blu Paradise Acquapark di Orbassano ad una coppia omogenitoriale, che ha trascorso la giornata con i propri bambini presso il parco, non è stato applicato lo sconto previsto per le famiglie.

A seguito delle scuse pervenute dalla piscina dopo la mancata applicazione dello sconto, dovuta, secondo quanto dichiarano i titolari, a un disguido interno, il Coordinamento Torino Pride – che si è subito reso parte attiva con la Uil diritti di Torino – e i responsabili della struttura hanno condiviso la possibilità di organizzare un ciclo formativo sui temi LGBT al fine di utilizzare questa vicenda per porre nuovamente in luce l’importante problematica della discriminazione.

 “Una vicenda che appare essersi conclusa al meglio – commenta la coordinatrice del Torino Pride, Giziana Vetrano – Riteniamo che la formazione e l’informazione siano la base imprescindibile per costruire una società non discriminatoria.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano