16.8 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

Berlusconi si candida alle Europee

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Non demorde mai. Non può sentirsi sconfitto. E allora eccolo riapparire più sorridente che mai sul palcoscenico della politica.
Dopo aver incassato una condanna in via definitiva per frode fiscale con una condanna a quattro anni, due anni di interdizione dai pubblici uffici, la legge Severino che prevede che chiunque riceva una condanna superiore a due anni di reclusione non può candidarsi o, se è già stato eletto, deve lasciare il parlamento, lui, il Cavaliere, Berlusconi tornerà a gareggiare nel certamen politico.
E così si candida alle Europee. Parola di Toti, Giovanni Toti, il consigliere di fiducia dell’Arcorino e di Forza Italia.
«Berlusconi – dice – ha guidato Forza Italia in tutte le elezioni. Ritengo che lo farà anche questa volta».
«Riterrei una grave lesione al diritto di rappresentare i moderati italiani – continua Toti – se Berlusconi non potrà candidarsi. Se qualcuno dovesse impedirlo si assumerebbe una grave responsabilità davanti a milioni di italiani».
«Se non potesse – aggiunge – sarebbe un altro vulnus alla democrazia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano