4.9 C
Torino
martedì, 1 Dicembre 2020

Asili, garantita la riapertura a settembre

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Torino, 15 novembre studenti assediano le banche

Torino: studenti in piazza in assedio alle banche. Tensione con la polizia che accenna ad una carica. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La giunta comunale riassicura le famiglie torinesi sul futuro di asili nidi e scuole materne, garantendo la regolare riapertura a settembre. Infatti, è stato approvato ieri dalla Conferenza unificata il Documento di indirizzo e orientamento per la ripresa delle attività in presenza.

“Abbiamo – spiega l’assessora all’Istruzione, Antonietta Di Martino – le necessarie prescrizioni di sicurezza che ci permettono di preparare in dettaglio la riapertura dei nidi e delle scuole dell’infanzia, organizzando gruppi/sezioni stabili e con un uso sapiente degli spazi”.

“Vorrei rassicurare le famiglie – aggiunge l’assessora – che continueremo a lavorare tutto il mese di agosto per garantire la frequenza a tutti i nostri iscritti nei tempi consueti, ovvero in corrispondenza del calendario scolastico il 14 settembre”.

“A breve – conclude Di Martino- fisseremo una serie di incontri con le famiglie, il personale, i sindacati per condividere e mettere a punto la nuova organizzazione a tutela della salute delle bambine e dei bambini e del personale, senza compromettere la qualità dell’offerta educativa e con attenzione alla vita di relazione, fondamentale in questa fascia di età”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Toni Algerini, ex Berloni Torino, batte il Covid: “Al Mauriziano non mollano mai”

"E' un virus subdolo e terribile, se ha messo in ginocchio persino me che sono un gigante". Ricoverato all'ospedale Mauriziano di Torino...

Folla nei negozi, più controlli e misure severe contro gli assembramenti

La folla che ieri si è riversata nel centro di Torino al primo giorno di apertura dei negozi del Piemonte in zona...

A novembre 2021 le ATP Finals, Appendino: “Tennis rilancerà immagine Torino”

Torino si prepara al 2021 anno in cui ospiterà le Atp Finals di Tennis. L'evento, uno dei più importanti a livello mondiale...

DAD, Cirio risponde alle critiche: “Decisione basata su dati scientifici”

Risponde alle critiche di cui è stato oggetto nel weekend scorso Alberto Cirio dopo la decisione di non riaprire le scuole medie...

Piemonte zona arancione, ecco che cosa cambia

Si attende ancora l'ufficialità che dovrebbe arrivare in un paio di giorni, ma intanto il governatore del Piemonte Alberto Cirio annuncia l'uscita...