16 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Come aumentare il valore di una casa

Più letti

Nuova Società - sponsor

Nel periodo di crisi in cui viviamo, sono tantissime le persone che hanno ripreso a focalizzarsi sul mattone come bene rifugio, mettendo in primo piano diversi interventi con lo scopo di aumentarne il valore. Attenzione: non si tratta per forza di persone che vogliono vendere. Oggi come oggi, prendersi cura degli immobili dei quali si è proprietari è sempre più importante. 

Come riuscirci? Scopriamo alcuni consigli nelle prossime righe.

Sostituzione degli impianti

Per aumentare il valore della propria casa, un consiglio utile prevede il fatto di sostituire, se datati, gli impianti. In particolare quello di riscaldamento è fondamentale per rendere potenzialmente attrattiva la casa sul mercato.

Tra le soluzioni più innovative e performanti dal punto di vista energetico, figura la pompa di calore, che funziona grazie alle energie rinnovabili disponibili in natura e consente di produrre anche acqua calda sanitaria.

Imbiancatura

Imbiancare le pareti di casa rappresenta un espediente semplice per prendersi cura della propria casa, aumentandone il valore. Ciò accade soprattutto se si punta su colori neutri, su pitture antimuffa e su vernici ecologiche all’acqua, che hanno anche il vantaggio di essere salubri e non pericolose per la salute.

Cambia il pavimento

Quando si parla della pavimentazione delle case, è bene ricordare che le sue caratteristiche possono influenzare il prezzo della casa. Ciò accade soprattutto per il parquet, simbolo di eleganza.

In alcuni casi, può anche aumentare il valore dell’immobile del 5%. Ovviamente, alla base, deve esserci una scelta ragionata dell’essenza, in modo da garantire una durata importante alla pavimentazione.

Le soluzioni sono diverse e, tra queste, spicca il rovere, che ha il grande vantaggio di essere estremamente resistente.

Sostituzione degli infissi

Aumentare il valore della casa e ottimizzare le sue prestazioni energetiche vuol dire passare, per forza di cose, dalla sostituzione degli infissi.

Quali sono i migliori da scegliere? Ricordiamo innanzitutto che è meglio non parlare di singoli materiali, ma di mix. Tra i migliori in assoluto spicca quello tra legno e alluminio, una sinergia che permette di apprezzare un isolamento ottimale e, nel contempo, un piacevole calore al tatto e un’estetica gradevole.

Oltre al materiale, è bene scegliere con cura anche la ditta che si occupa dell’installazione, assicurandosi che il personale sia altamente esperto. Come mai è particolarmente importante? Perché se l’installazione non è gestita correttamente, il rischio è quello di non riuscire ad apprezzare le prestazioni desiderate.

Rinnovo dell’illuminazione

Un ulteriore espediente per aumentare il valore della casa prevede il rinnovo dell’illuminazione

Si può partire sostituendo le lampadine presenti con soluzioni a LED, ma anche ammodernare i dettagli estetici sostituendo vecchi lampadari con moderne plafoniere.

Il focus sugli spazi outdoor

Anche gli spazi outdoor, se presenti e sufficientemente ampi, possono essere gestiti nell’ottica di un aumento del valore dell’immobile (dal Covid in poi, la loro importanza si è amplificata). Per godere della loro atmosfera anche nei mesi freddi, si può installare una pergola bioclimatica.

Queste realizzazioni sono molto apprezzate in tutta Italia: sia che si parli di pergole bioclimatiche a Padova sia che, invece, si opti per ditte che lavorano in altre zone del Paese, in tutti i casi si può apprezzare il massimo della qualità e un livello di tecnologia sempre più alto.

Esistono, infatti, diverse pergole controllabili da remoto, così come modelli con pannelli fotovoltaici.

Un altro intervento che può essere concretizzato in uno spazio outdoor per aumentare il valore dell’immobile riguarda la scelta di una nuova pavimentazione.

L’opzione migliore è indubbiamente quella del gres porcellanato. Materiale composito realizzato con diversi ingredienti, tra cui le argille ceramiche, ha il vantaggio di essere economico, con costi attorno ai 20 euro al metro quadro, resistente alle intemperie e impermeabile.

Scegliendolo, si ha inoltre la possibilità di mimare esteticamente l’effetto di diversi materiali, dal legno fino alla pietra.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano