I commercianti lo hanno chiesto per mesi e finalmente oggi ci sarà l’incontro con la sindaca Chiara Appendino per discutere del progetto di riforma della Ztl “Torino Centro Aperto” che prevede la tassa di ingresso al centro cittadino.
Una misura che le associazioni di categoria temono possa mettere ancora più in difficoltà le attività commerciali già piegate dalla crisi e dalla concorrenza del web. Ma di sicuro dall’incontro non scaturirà nessun ripensamento da parte della sindaca che sulla sua intenzione di portare avanti il progetto è sempre stata molto decisa:«Cerchiamo l’interlocuzione con tutti, faremo ulteriori proposte e cercheremo un punto di incontro che però non può essere che il provvedimento venga ritirato. Lavoriamo per attuare il nuovo modello da gennaio 2020» ha detto Appendino.
Insomma, sarà possibile qualche piccolo cambiamento, ma i commercianti sono già avvertiti: indietro non si torna, con buona pace delle tante persone scese in piazza nei mesi scorsi per chiedere di cambiare il progetto.