di C.S.

Ormai è una vera e propria moda. Dilagano i collaboratori in staff alle dipendenze della Giunta a 5 stelle nonostante le promesse di campagna elettorale. L’ultimo acquisto è Giuseppe Estivo che, oltre allo stipendio di dipendente comunale, somma un’indennità aggiuntiva di 12 mila euro l’anno. (ECCO LA DELIBERA).

Giuseppe Estivo andrà a coadiuvere la titolare delle deleghe ai trasporti Lapietra, che da mesi lamenta uno scarso feeling professionale con l’altro suo staffista Gabriele Del Carlo, esperto di mobilità ciclabile eletto nella scorsa consigliatura nelle liste di SEL alla circoscrizione 8.

Anche Estivo, che è transitato in 5T partecipata di GTT, Comune, Regione e Città Metropolitana, è stato vicinissimo alla maggioranza di centrosinistra nella scorsa consigliatura, tanto da lavorare negli stessi uffici dell’ex, odiatissimo dal Movimento, assessore Lubatti.

A calciomercato ormai chiuso continuano, dunque, i movimenti all’interno degli staff al servizio della giunta. Mentre sarebbero sempre più tesi i rapporti tra il portavoce della sindaca Luca Pasquaretta e il molto discusso capo di Gabinetto Paolo Giordana. E anche Gianni Limone potrebbe lasciare il suo posto nello staff di Appendino per approdare in quello dell’assessora alla Cultura Francesca Leon.