Sono ripartiti i bandi per la realizzazione della linea ad Alta Velocità Torino-Lione. La Telt (Tunnel Euralpin Lyon Turin), la società responsabile dei lavori di realizzazione e della gestione dell’opera, ha pubblicato sulla “Gazzetta Europea” il bando relativo al monitoraggio ambientale in Italia per la sezione transfrontaliera della Torino-Lione.

Valore della gara circa 37 milioni di euro. «Il bando assicura la continuità dei controlli ambientali nella fase preliminare e per l’intero arco delle attività in Italia, procedendo per fasi, a partire dall’ante-operam prima dei cantieri, in coerenza con il planning previsionale», specificano da Telt.

Le imprese possono partecipare alla selezione fino alle 12 del 5 novembre 2018.