Bagarre oggi in commissione congiunta Bilancio e Trasporti, presieduta da Roberto Malanca. All’ordine del giorno la petizione per chiedere che vengano ridotte le tariffe delle strisce blu nei parcheggi attorno al Campus universitario Luigi Einaudi.
A presentarsi davanti ai consiglieri tre giovani. Sorpresa: nessuno dei tre aveva la facoltà di discutere l’argomento visto che secondo il regolamento la discussione può esserci se si è tra i primi firmatari o si ha la delega per farlo. Requisito che nessuno dei tre aveva.
Il presidente ha quindi spiegato che non si poteva andare avanti per questi motivi, tra le protesta dei consiglieri del Partito Democratico. Tra i più accalorati, che non ha lesinato stoccate ai consiglieri della maggioranza, tale Fabrizio Pace il quale non è solo un universitario, ma anche convinto Si Tav e candidato al consiglio regionale nella lista che sostiene Chiamparino presidente, Italia in Comune.