Venti giorni consecutivi di Pm10 sopra il valore di 50 mcg/mc, massimo consentito dalla normativa europea. E così domani il semaforo della qualità dell’aria sarà viola a Torino. Ciò significa che il blocco del traffico sarà esteso della 7 alle 20, per tutte le auto diesel fino all’euro 5, anche quelle immatricolate dopo il 1 gennaio 2013.

Il Comune ha anche invitato i cittadini a utilizzare la propria auto solo in caso di assoluta necessità e di tenere a un massimo di 19 gradi il riscaldamento.

Il nuovo blocco sarà in vigore fino a lunedì quando un nuovo rilevamento dell’Arpa sulla qualità dell’aria dirà se le polveri sottili presenti si sono abbassate. Intanto si spera anche nelle previsione meteo e nella pioggia domani sera.