Anche quest’anno Smat è tra le aziende candidate ai premi Top Utility da assegnare nelle categorie: Assoluto, Comunicazione, Sostenibilità, RSE Tecnologia & Innovazione, Consumatori e Territorio, CRIF Performance Operative.

La consegna dei riconoscimenti avrà luogo giovedì 21 febbraio 2019 alla camera di Commercio di Milano al termine della presentazione dello studio “Le performance delle utility italiane. Analisi delle 100 maggiori aziende dell’energia, dell’acqua, del gas e dei rifiuti” condotto da Althesys.
A vincere sono le aziende con le migliori performance tra quelle prese in esame dallo studio: ogni tema considerato permette cinque finaliste, mentre è previsto anche il premio Top Utility Assoluto.

Smat è candidata per il Top Utility Assoluto, che ha già vinto nel 2014, per il Top Utility RSE Tecnologia & Innovazione, riconoscimento assegnato all’azienda che ha maggiormente investito in ricerca e sviluppo finalizzata all’innovazione e che la società torinese ha già ottenuto lo scorso anno e nella categoria Top Utility Consumatori e Territorio, destinato all’azienda che eccelle per la qualità della gestione dei clienti e dei rapporti con il territorio.

Il premio Top Utility è promosso da Althesys in collaborazione con Crif, Engineering, Orrick, RSE, Utilitalia.

Il programma completo della giornata è disponibile sul sito www.toputility.it