di G.Z.

Niente bottiglie di vetro o lattine al Salone dell’Auto che si svolge in questi giorni al Parco del Valentino. La Prefettura di Torino ha infatti emesso un’apposita ordinanza per evitare rischi ai visitatori rischi causati dalla presenza di bottiglie abbandonate, come successo sabato scorso in piazza San Carlo per Juventus-Real Madrid.
Il divieto, di vendere o introdurre bottiglie e lattine, sarà valido dalle ore 7 del 9 giugno fino alla mezzanotte dell’11. E sarà consentita solo la commercializzazione e il consumo di prodotti contenuti in bicchieri di plastica leggera o di carta.
La decisione è stata presa di comune accordo con l’amministrazione cittadina «al fine di prevenire effetti pregiudizievoli per l’ordine, la sicurezza e la pubblica incolumità, di valutare in occasione di eventi che prevedono una rilevante concentrazione di partecipanti e un elevato afflusso di pubblico, l’adozione di provvedimenti di divieto di vendita e detenzione di bevande contenute in bottiglie di vetro e in lattine».
Agenti della polizia municipale e delle forze dell’ordine invece svolgeranno i controlli nell’area espositiva.