«L’anagrafe, grazie al lavoro del neo ministro Pisano, è stata la patria dei disservizi e, nonostante l’evidenza e le proteste dei cittadini, i consiglieri dei 5 Stelle hanno ancora il coraggio di dire che funzioni benissimo» afferma il capogruppo della Lega Fabrizio Ricca «all’assessore Rolando, che prenderà la delega per l’anagrafe, posso dire che se farà meglio della Pisano, e ci va poco, come minimo verra proprosto da Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, che ora se la intendono bene dopo essersi accusati a vicenda di essere il “Partito di Bibbiano” o movimento di incompetenti, come Presidente della Repubblica, visto che la sua collega con i risultati drammatici che ha ottenuto è stata fatta ministro».