Il Partito Democratico di Torino commenta con un meme la notizia dell’esclusione di Torino dalla candidatura per le Olimpiadi invernali 2026 a cui è stato preferito il duo Milano-Cortina. Un immagine che sta facendo il giro dei social network e che ritrae una città di Torino grigia e cupa.
Anche lo slogan non lascia dubbi: “Fumata nera per le Olimpiadi. Torino si ingrigisce (di nuvo). Grazie Appendino”.

D’altronde il Pd ha sempre ribadito la propria posizione favorevole alla candidatura della città ai Giochi Olimpici del 2026 non disprezzando l’idea di una corsa congiunta con Milano e Cortina, punto sul quale invece la sindaca Appendino e la sua maggioranza sono stati categorici rifiutando qualunque proposta che non fosse la candidatura in solitaria di Torino. Idea non condivisa dal Coni che ha quindi escluso il capoluogo piemontese dalla candidatura.

Intanto il segretario metropolitano del Pd e consigliere comunale Mimmo Carretta ha chiesto che la sindaca riferisca sull’accaduto in Sala Rossa e non solo sui social network: «L’unica responsabile del disastro olimpico è Chiara Appendino e oggi fa ancora più male ripercorrere le tappe di una dolorosa marcia funebre che ci ha portato fino a questo tragico epilogo. almeno la sindaca la smetta di fuggire e venga in Consiglio a riferire sulle strategie che intende mettere in campo per risollevare le sorti di una città ferita al cuore» commenta Carretta.