Blitz nella notte da parte di anonimi che hanno appiccicato adesivi con la scritta “Parlateci di Bibbiano” sulla porta della sede regionale del Partito Democratico, a Torino, in via Masserano e su alcuni muri di Venaria (Torino), sempre vicino alla sede locale del Pd.

Paolo Furia, segretario regionale dei Dem, parla addirittura di codardia: «Sono volantini privi di firma, da codardi. Se qualcuno crede davvero che il Pd sia responsabile dei fatti di Bibbiano, ci metta la faccia. Questa è l’ennesima fake news, una delle tante create ad hoc in questo periodo per addormentare la gente, per travolgere i cittadini e sviarli dai veri temi».

Continua il segretario: «Il Pd è della parte dei minori, ha fiducia nella magistratura e nei servi sociali, che nella maggioranza dei casi fanno un lavoro enorme, giusto e fondamentale. Ci auguriamo che i responsabili degli abusi vengano colpiti, il resto è solo mistificazione politica».