Entro la prossima estate partirà il bando per la realizzazione del nuovo Parco della salute di Torino. È Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte, a darne l’annuncio.

«Dopo che il Tar ha respinto anche l’ultimo ricorso presentato sul progetto – ha detto Chiamparino – con l’estate ritengo possa partire il bando e questo è un altro punto di non ritorno che ci consentirà nei primi mesi del 2019 di passare a una fase decisamente più operativa».

«La strada è tracciata – ha proseguito – c’è stata una collaborazione piena anche con la Città di Torino che in poco tempo ha risolto tutti i nodi urbanistici e di destinazione d’uso dell’area e anche dal governo e’ arrivato il via libera seppure con qualche lentezza burocratica in più».