Non poteva che parlare di sanità Mauro Salizzoni, il chirurgo fama mondiale per i trapianti, nella sua campagna elettorale che lo vede candidato per il consiglio regionale del Piemonte con il Partito Democratico.

A presentare la candidatura anche il governatore Sergio Chiamparino. «La mia presenza qui intende rimarcare la centralità di Mauro Salizzoni nella coalizione del centrosinistra – spiega il presidente della Regione Piemonte – Prima di tutto è un amico, ma con la sua storia professionale è anche il simbolo di una sanità pubblica che funziona, di ciò per cui abbiamo lavorato in questi anni, partendo da una situazione molto compromessa».

Parco della salute, ma anche attenzione agli altri ospedali Piemontesi, diminuzione delle liste d’attesa e migliore nell’organizzazione delle pratiche di assistenza sociosanitaria sono obiettivi centrali per Salizzoni.

Il chirurgo inoltre garantisce anche la presenza di un pronto soccorso pediatrico nel Parco della salute.

 

foto di ©Rawsht Twana