A dare l’allarme è stata la mamma quando all’uscita dal supermercato non ha più trovato l’auto su cui l’aspettava il marito con il figlioletto di appena 15 giorni. Poco secondo per correre con il carrello tra le corsie del parcheggio del centro commerciale di Rivalta per vedere se magari la macchina era stata spostata altrove e poi la telefonata d’allarme ai Carabinieri. «Mio marito è scappato in macchina con mio figlio di 15 giorni».
La coppia, poco più che trentenne, vive a Orbassano anche se si trovavano a Rivalta per fare spesa quando l’uomo, con qualche disturbo psichico, intorno alle 13 avrebbe messo in moto la macchina mentre la moglie si trovava nel supermercato.
I Carabinieri hanno potuto seguire il suo percorso fino a Bardonecchia e poi al Frejus. Una volta varcato il confine con la Francia, però, il cellulare ha smesso di funzionare.