Porti aperti. Porti chiusi. Chi è illegale e cosa è legale. Il braccio di ferro tra il ministro dell’Interno italiano Matteo Salvini e le navi delle ONG. La paura dell’altro e le inchieste giudiziarie.

Saranno solo alcuni dei temi che verranno trattati nell’incontro che il nostro giornale, Nuova Società, ha organizzato all’interno della Festa de L’Unità di Torino.

“…come una ONG che attracca in un porto sicuro” è il titolo della serata. L’appuntamento è per domenica 8 settembre, alle 21, in corso Grosseto 183.

Parleremo di migrazione con il già procuratore capo di Torino Armando Spataro, con il giornalista del quotidiano “La Stampa” Domenico Quirico, con Stefano Tallia, segretario “Associazione Stampa Subalpina” e giornalista Rai, con Andrea Bellardinelli di “Emergency”, Eloisa Franchi di “Rainbow4Africa” e di Elena Rozzi di “IO Accolgo”.

Inoltre sul palco di corso Grosseto salirà l’attrice Carlotta Micol De Palma e il cantautore Carsico.

Durante la serata sono previsti altri ospiti e un video saluto di Roberto Saviano.

Il dibattito verrà moderato dalle giornaliste di Nuova Società Giulia Zanotti e Susanna De Palma.