Non sono le dimissioni di Montanari quelle che soddisfano il capogruppo del Partito Democratico in Sala Rossa. Piuttosto Stefano Lo Russo vorrebbe quelle della sindaca.

“Forse più che con il freno a mano tirato questa città è senza conducente. E quando non ci sono regie e ci si circonda di collaboratori non all’altezza succedono queste cose”.

Lo Russo ha anche precisato come non crede che la scelta del Salone dell’auto si lasciare Torino sia imputabile a una frase di Montanari ma piuttosto all’operato stesso della sindaca. “Lei non ha mai chiesto scusa o detto ho sbagliato ma solo cercato capro espiatorio

Non vorrei essere uno dei suoi assessori, chissà chi è prossima testa che cade.

Quando si assume lei responsabilità?” Domanda incalzante Lo Russo.

E conclude con un “consiglio” ad Appendino: “Si prenda qualche giorno e verifichi se è in grado di fare sindaca. È lei che si deve dimettere. Vuole fare qualcosa nell’interesse della città? Vada a casa”.