Mattia Angeleri, uno dei portavoce delle Sardine a Torino, avrebbe affermato di non escludere a priori un appoggio alla ricandidatura di Appendino a sindaca del capoluogo piemontese.

Angeleri ha risposto così ad una domanda dell’agenzia “LaPresse” in cui veniva chiesto alla sardina se il movimento avrebbe potuto appoggiare la sindaca targata Movimento Cinque Stelle se decidesse di ricandidarsi.«Bisognerebbe vedere il programma, e chi sono gli altri candidati», avrebbe aggiunto mentre alla domanda se potrebbero appoggiare un candidato della Lega Angeleri avrebbe risposto: «Sicuramente no, e nemmeno di Fratelli d’Italia».

AGGIORNAMENTO DELLE 16.57

Seppur in forma non ancora ufficiale dopo il lancio dell’agenzia “LaPresse”, di giovedì 13 febbraio ore 15.32, in ambienti vicini alle Sardine si parla di una smentita a quanto sarebbe stato affermato dal portavoce Mattia Angeleri, su un possibile appoggio alla ricandidatura di Chiara Appendino, che ha creato non poco subbuglio nel mondo politico torinese.

AGGIORNAMENTO DELLE 17.55

Uno degli amministratori della pagina ufficiale delle Sardine di Torino, Alessandro Rocca, ha pubblicato questo post:

“In merito all’intervista rilasciata da Mattia Angeleri, esponente delle sardine di Torino all”agenzia Lapresse, precisiamo che le sue parole sono state travisate. Non è nelle nostre future intenzioni appoggiare nessun partito, nessun movimento, nessuna forza politica. Ci limitiamo ad ascoltare le istanze che arrivano dal territorio. Restiamo apartitici, antifascisti, antirazzisti”