«Niente di personale Chiara, risparmiaci i tuoi elogi per Salvini e ora stacca la spina». Cosi il senatore del Partito Democratico Mauro Laus– replica alle dichiarazioni della sindaca Appendino sul contributo dell’ex ministro dell’interno in Piemonte e le prospettive del nuovo governo nazionale.

«Le tue (ir)responsabilità sulla città di Torino – prosegue Laus, rivolto alla sindaca – sono devastanti ed evidenti a tutti. Lasciare ora, oltre che un atto politico dovuto, sarebbe anche un grande contributo che solo tu puoi dare ai Torinesi. Sei rimasta ostaggio di pochi consiglieri e con loro tenete in ostaggio un’intera città. Dimettiti».