E’ stata approvata questa mattina dalla giunta la variazione al bilancio di previsione 2018-2020 voluta dall’assessore Sergio Rolando e che introduce più fondi per manutenzione ordinaria, cultura e Gtt.

In particolare per l’azienda del trasporto pubblico vengono stanziati 25 milioni di euro in più per affiancarla nel percorso di uscita dalla crisi e di consolidamento. Sette milioni sono invece trasferiti, con finanziamento in parte corrente e non più in conto capitale, alle fondazioni capitali, Mentre un milione e mezzo di euro in più è stato scritto a bilancio per gli interventi di manutenzione ordinaria di scuole, impianti sportivi e aree di mercato.

La nuova variazione al bilancio prevede inoltre che a partire dai prossimi esercizi finanziari diminuisca la quota derivante da oneri di urbanizzazione utilizzata per finanziare la parte corrente del bilancio.