La sindaca di Torino Chiara Appendino ha partecipato alla commemorazione delle vittime del cinema Statuto, uccise nell’incendio del 13 febbraio 1983.

Un rogo in cui persero la vita 64 persone.

«Una tragedia che ha segnato un momento indelebile nel cuore della Città di Torino e dei torinesi», ha detto Chiara Appendino.

«Stamattina, a 35 anni di distanza, insieme al comandante provinciale dei Vigili del Fuoco e al presidente della Circoscrizione 4 abbiamo celebrato la memoria di ogni vittima è stato commovente vedere la partecipazione di così tanti familiari. Grazie a tutte e tutti», conclude la sindaca.

Come detto insieme a Chiara Appendino c’erano anche il presidente della Circoscrizione 4 Claudio Cerrato e al Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco Marco Frezza.