Quel girone infernale dantesco che porta il nome di Piazza Baldissera torna ad essere l’incubo degli automobilisti.

Traffico in tilt, code e rallentamenti sulla maxirotonda e questa volta c’è anche un colpevole.

No, non stiamo parlando della sindaca Chiara Appendino o dell’assessora ai Trasporti Maria Lapietra, che comunque hanno ben pochi alibi per una situazione conclamata come quella di Piazza Baldissera. Questa volta il colpevole è la festa islamica per la fine del Ramadan.

Tutto bloccato e automobilisti inferociti, perché a Parco Dora si celebrava alle 8.30 la fine della festa. E questo ha portato maggior traffico nella zona, creando i noti intasamenti.