Quello che sta accedendo alla Juventus ha tutti i connotati per costringere chiunque ad esclamare “incredibile”. Già, perché le voci che stannp circolando in queste ore raccontano di un Massimiliano Allegri alla porta e che saluta Torino addirittura prima della partita dell’anno, quel ritorno di Champions League con l’Atletico Madrid. Un cambio di panchina con la stagione ancora in corso, una rottura con la società che porterebbe alle dimissioni immediate. Altro che recuperare i due goal agli spagnoli!

Il rischio è che tutta questa vicenda oscuri l’intera stagione bianconera, che, comunque vada, vede quasi certo il successo in campionato. L’ottavo scudetto di seguito.

I rumors non mancano dicevamo, con il condizionale più che obbligatorio.

Ma se fino a pochi giorni fa Juventus-Atletico Madrid poteva diventare l’ultima panchina in bianconero per Allegri, ora, come detto, l’addio imminente potrebbe anticipare i saluti. Clamorosamente.