È forse l’inestetismo più inviso alle donne che compare indistintamente senza differenze di età o peso. Quando si parla di cellulite si fa riferimento ad un problema estetico femminile temuto da chiunque: una problematica direttamente connessa con stili di vita e dovuta a questioni di circolazione.
Ecco perchè possono soffrirne anche donne molto magre, così come donne sovrappeso. Capita spesso di vedere comparire la cellulite anche su un corpo all’apparenza perfetto, magari di un vip. Ecco che questo inestetismo è, per certi versi, ‘democratico’ in quanto può colpire tutti indistintamente.
Quali sono le cause della comparsa della cellulite? Possono essere molteplici: su tutti un problema di circolazione. Sono soprattutto fattori costituzionali, ormonali e vascolari a generare problematiche a livello di microcircolazione sanguigna che vanno a ripercuotersi direttamente sul tessuto adiposo sottocutaneo dando vita a quel fastidioso effetto noto come ‘buccia di arancia’.
Perché la cellulite nel concreto è esattamente questo: un eccesso di grasso che si va a depositare sotto la cute facendo da cuscinetto e portando inestetismo a livello della pelle in superficie. Quali sono ad oggi i rimedi più noti per contrastare la cellulite? La soluzione migliore è sempre quella legata a stili di vita corretti, anche a livello alimentare e di abitudini. Ciò consente di limitare la possibilità di comparsa, prevenire quindi.
Nel caso in cui l’inestetismo dovesse essere già comparso, tra i rimedi più richiesti c’è il trattamento LPG. Di cosa si tratta? Nel concreto di un approccio che consente di riportare la circolazione sanguigna ad uno stato ottimale così da contribuire allo scioglimento del grasso sottocutaneo. Un intervento per nulla dolorose e assolutamente non invasivo, che non richiede quindi bisturi o approcci chirurgici.
La LPG prende il nome dal suo scopritore, Luis Paul Guitay, ed è una tecnica basata su un massaggio meccanizzato che riesce ad indurre la rigenerazione del tessuto connettivo (quello dove si deposita il grasso che origina la cellulite) in modo del tutto naturale. Niente interventi chirurgici né sostanze chimiche da dover assumere, si tratta di un trattamento assolutamente non invasivo basato su un approccio naturale.
Grazie ad un massaggio connettivo manuale e ad un meccanico di aspirazione, con l’endermologie (altro nome dell’ LPG) si vanno a riattivare le funzioni del tessuto connettivo ove queste fossero carenti. In questo modo si migliora l’ossigenazione e la vascolarizzazione contribuendo al drenaggio dei grassi accumulati. Un rimedio ad oggi estremamente efficace per contrastare quello che è l’inestetismo per eccellenza in ambito femminile: la cellulite.