Sarà Giuseppe De Matteis il nuovo Questore di Torino. Infatti Francesco Messina dopo poco più di un anno dal suo arrivo nel capoluogo piemontese lascerà alla fine di marzo. Per Messina ci sarebbe un incarico alla direzione centrale anticrimine mentre a Torino come detto arriverà De Matteis.

Il futuro questore ad oggi dirige l’Ispettorato di polizia della camera dei Deputati e fino a giugno 2017 è stato Questore di Latina dove ha ricoperto l’incarico per circa tre anni.

Nato a Gallipoli in provincia di Lecce il 19 agosto 1959 si è laureato in Giurisprudenza all’Università degli studi “Aldo Moro” di Bari nel 1983 e si è specializzato in seguito all’Università Bocconi di Milano in “Gestione avanzata della protezione aziendale”. Nella Polizia di Stato dal 1985 con la qualifica di vicecommissario, nel 1986 ha prestato servizio presso la scuola “Allievi agenti” di Bolzano. A Domodossola nel 1987 è stato dirigente del settore Polizia di frontiera, qui ha curato le fasi dell’estradizione del capo della P2 Licio Gelli.

È stato funzionario della Squadra mobile sezione omicidi, dirigente della Squadra volante e della sala operativa per la Questura di Reggio Calabria nel 1988. Sempre in Calabria dal 1989 è stato dirigente del nucleo anticrimine per la prevenzione dei sequestri di persona, il Naps. Dirigente della Sala Operativa della Squadra volante nel 1991 e vicedirigente della Squadra mobile del capoluogo lombardo dal 1992 al 1999.

Nel gennaio 2000 viene promosso a primo dirigente e trasferito a Roma al dipartimento della Polizia di Stato presso la Direzione Centrale delle Specialità e dei Corpi Speciali. Qui si è specializzato in antiriciclaggio, in sostante stupefacenti e psicotrope e nel contrasto al traffico internazionale di stupefacenti.

Nell’anno accademico 2009-2010 ha frequentato il 25° corso di alta formazione per funzionari ed ufficiali delle forze di Polizia. La sua tesi “Criminalità organizzata e coordinamento delle forze di polizia” è stata pubblicata dalla scuola di perfezionamento interforze.

Dal 2010 è dirigente superiore e ha guidato per oltre tre anni la Questura di Frosinone prima di essere assegnato a Latina. Come detto il suo ultimo incarico è stato all’Ispettorato della Camera dei Deputati e alla sicurezza della terza carica dello Stato.

 

Foto tratta dal sito della Polizia di Stato