Quarto nel Mediterraneo (dietro ai porti di Barcellona, Civitavecchia e Isole Baleari) e secondo in Italia (dopo Civitavecchia), il polo crocieristico di Genova e Savona continua a crescere ogni anno in maniera esponenziale, auspicando per il 2019 il raggiungimento della soglia di circa 2 milioni di passeggeri, con una crescita quindi del 13% rispetto al 2018.

Il porto ligure è ben collegato con le principali regioni italiane, in particolar modo con la ridente Sardegna, terra selvaggia e culla di cultura. Il traghetto Porto Torres Genova, infatti, consente di raggiungere comodamente la Liguria in meno di mezza giornata, in maniera agevole e funzionale. Tra i leader del settore spicca Moby, scelta privilegiata dai turisti per la convenienza e il comfort che offre ai suoi clienti.

In questi giorni, oltre 11.000 esperti del settore turistico, agenti di viaggio e fornitori si sono riuniti in Florida, a Miami, per il Seatrade Cruise global, la più importante e rinomata fiera al mondo per il settore crocieristico. In questa occasione, durante la sessione dal titolo Trends in the Med, è stato reso noto ai partecipanti lo Statistics Report di MedCruise, che ha rilevato come il sistema Portuale ligure si sia ormai affermato a livello internazionale, diventando il quarto porto nel Mediterraneo, il secondo in Italia, il terzo home port dopo Barcellona e Civitavecchia e il primo nella classifica dei porti con maggior numero di passeggeri per toccata nave (4397), davanti a Barcellona e Marsiglia.

Una bella notizia senza dubbio per il turismo ligure, che sarà caratterizzato di certo da un aumento considerevole dei viaggiatori nei prossimi mesi, incrementando la ricchezza e la popolarità di Genova e di tutta la Liguria. Altro vantaggio da non poco conto del polo crocieristico ligure è poi il suo duplice uso, sia come home port per le compagnie da crociera sia come transit port per i turisti, per fare scalo e raggiungere dopo altre destinazioni. Ai viaggiatori in transito viene offerta la possibilità di visitare le città di Genova e Savona e il territorio limitrofo con escursioni organizzate, che consentono di vedere le bellezze della Liguria e di assaporare le tipicità enogastronomiche della zona.