La sindaca Chiara Appendino fa una dichiarazione, oltre che di fedeltà, anche di voto per Luigi Di Maio, dopo che il vicepremier e leader dei pentastellati ha chiesto la fiducia attraverso la piattaforma Rousseau.

«Credo sia un atto di coraggio chiedere il voto. Confermerò la fiducia a Luigi – spiega Chiara Appendino – Credo sia giusto riflettere su cosa abbiamo fatto e come si può fare di meglio. Gli attacchi continui e il clima da forconi – conclude – non aiuta a fare una riflessione serena».