Dopo che la maggioranza ha respinto, venerdì scorso, la richiesta di comunicazioni in aula sulla vicenda della candidatura di Torino ad ospitare, da sola o nel “tridente” con Milano e Cortina, i Giochi Olimpici invernali del 2026, nella seduta di oggi l’ex sindaco Piero Fassino è tornato sull’argomento, ribadendo la necessità di un confronto tra la Giunta e il Consiglio nella sede istituzionale.

Come previsto dal regolamento nel caso di comunicazioni respinte, il Presidente del Consiglio comunale Fabio Versaci, ha concesso al parlamentare torinese un minuto per motivare  tale richiesta, avanzata già dal capogruppo del pd Stefano Lo Russo. “Riteniamo un errore aver respinto questa richiesta di confronto su un tema del quale tutta la città sta discutendo da settimane. Insistiamo che la discussione avvenga nel luogo opportuno per farla: il Consiglio comunale. Invitiamo la Sindaca e la maggioranza a rivedere la loro posizione”.

Il presidente Versaci si è impegnato a riportare la questione in conferenza dei capigruppo.