Il vicepremier e Ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro Luigi Di Maio domani, sabato 13 aprile, sarà a Torino. Alle 9, nella Sala Congregazioni di Palazzo Civico, insieme alla sindaca Chiara Appendino e l’assessora all’Innovazione Paola Pisano, terrà una conferenza stampa in cui verrà presentato il progetto per la realizzazione nel capoluogo piemontese di una “Casa delle tecnologie emergenti”.

Ma la visita a Torino di Di Maio ha un altro scopo. Sarà anche l’occasione per il vice premier di definire con l’assessora Pisano la sua possibile candidatura per le prossime elezioni europee come capolista nel Nord Ovest.

L’assessora non ha mai nascosto di essere interessata alla proposta che è già arrivata dal leader del Movimento Cinque Stelle, ma c’è anche da capire, nel caso accettasse, come verrebbero risolti i problemi con i consiglieri della maggioranza pentastellata. Infatti hanno già fatto sapere che, nel caso l’idea di Di Maio andasse in porto, la Pisano dovrebbe dare le sue dimissioni dalla giunta Appendino.