OGGI…

Il quotidiano on line “Nuova Società”, edito dalla cooperativa “Agm Service” di Torino, dal 2017 ha come direttore responsabile Andrea Doi ed eredità la storia di “Nuovasocietà”, rinnovandosi nella continuità.

La testata, registrata al tribunale di Torino n.cronol. 5135/2017 del 15/12/2017 Rg n.15443/2017 , si occupa d’inchiesta, approfondimento politico, culturale e sociale.

Oltre a giornalisti della redazione, collaborano a “Nuova Società” docenti, politici, professionisti e associazioni.

IERI…

“Nuovasocietà” viene fondato nell’autunno del 1972 da Diego Novelli.

All’epoca l’editore del quindicinale è la società cooperativa “Nuovasocietà”. “Conoscere la realtà per trasformarla” è lo slogan che viene riportato sotto la testata. Nel 1972 è redattore del quindicinale Saverio Vertone del quale assume la direzione nel 1976,  nominato da Diego Novelli, incarico che manterrà fino al 1983, quando la testata viene chiusa.

Tra i collaboratori di allora: Alessandro Meluzzi, Enzo Carnazza, Gian Carlo Caselli, Gigi Padovan, Giuliano Ferrara, Massimo Boffa, Paolo Tortonese, Piera Piatti, Pierino De Luca, Roberto Di Caro, Rosalba Bertolini (Gabriel Florian), Vittorio Sermonti…

Ritornerà in edicola nel 2007, sempre come quindicinale, con la testata “Nuovasocietà 2007”, edito dall’Associazione “Nuovasocietà 2007”. Direttore Diego Novelli.

Due anni dopo, nel 2009, si passa ad una prima versione web e nel 2015 si affianca una nuova versione cartacea, sempre sotto la direzione di Novelli e con Doi come responsabile della redazione: è un mensile distribuito in edicola fino al 2017.

…DOMANI

«È mia intenzione dare spazio a tutte le voci della politica al di là degli schieramenti. Infatti ritengo che non sia compito del giornalista “fare il politico”, ma piuttosto essere in grado di riportare fatti e opinioni, senza partigianerie e con il necessario senso critico». (Andrea Doi)