Palazzo di Giustizia

Le notizie che arrivano dal Palazzo di Giustizia “Bruno Caccia” di Torino. Le inchieste della Procura della Repubblica di Torino. I processi.

Articoli in evidenza

/ di A. D.

Finpiemonte, 12 milioni il danno erariale, sequestrati beni a Gatti e Perlo

La Guardia di Finanza, su incarico del procuratore Giancarlo Astegiano, ha sequestrato beni per un valore complessivo di oltre 12 milioni all’ex presidente di Finpiemonte, Fabrizio Gatti e all’ex direttore generale, Maria Cristina Perlo. Ai due, coinvolti in un’inchiesta per peculato, sono stati sequestrati terreni, case auto e risorse finanziarie, in quanto ritenuti responsabili del […]

/ di A. D.

Inchiesta Salone del Libro, interrogato Fassino: “Ho agito nel rispetto delle regole”

L’ex sindaco di Torino Piero Fassino è stato ascoltato questa mattina dai magistrati che indagano sul Salone del Libro. Fassino, su sua richiesta dopo aver ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini, è stato interrogato del procuratore aggiunto Enrica Gabetta e dal sostituto procuratore Gianfranco Colace, titolari del fascicolo sulla gestione del Salone in cui sono […]

/ di A. D.

Finpiemonte, Fabrizio Gatti a processo per peculato

L’ex presidente di Finpiemonte Fabrizio Gatti verrà processato per peculato. Il giudice dell’indagini preliminari di Torino, Giacomo Marson lo ha rinviato a giudizio insieme ad altre sette persone, accusate dai pm Francesco Pelosi e Enrica Gabetta. L’inchiesta, iniziata sei mesi fa, è nata dopo il controllo interno sui conti della finanziaria della Regione Piemonte e […]

/ di A. D.

Sputare sul manifesto di Salvini non è reato

Il gip di Torino ha archiviato la posizione di un 26enne di Villastellone, che era stato denunciato e indagato per aver sputato su un manifesto di Matteo Salvini. Il giovane aveva agito contro un banchetto della Lega, durante una raccolta firme. I carabinieri, chiamati dai militanti leghisti, erano intervenuti sul posto dopo il fatto e […]