I corsivi del Corsaro

La nave del corsaro Sir Francis Drake. Di lui si dice che se mai la patria fosse in pericolo, battendo sul tamburo della sua ammiraglia, lo si farebbe ritornare in tempo per salvarla.

Articoli in evidenza

/ di Drake

Quel “ni” che fa la differenza

L’antroponomastica li differenzia con una semplice sillaba: “ni”. Ma tra Paolo Marchioni, sindaco di Omegna e Silvia Marchionini, sindaco di Verbania, la distanza politica nell’imminenza del referendum nel Vco tra “divorzio” dal Piemonte o “matrimonio” con la Lombardia, è abissale. Più diversi non potrebbero essere, tralasciando la non secondaria questione di genere: lui è leghista, lei dem e […]

/ di Drake

Socialismo reale

In attesa di svelarci il tracciato definitivo della Metro Linea 2 (sempre che l’amministrazione di Nostra Signora Appendino sia davvero intenzionata a progettarla), l’assessora grillina Maria La Pietra ha deciso di stupire i torinesi non con effetti speciali, ma con il ritorno all’antico, ad un metodo per educare i torinesi ai trasporti, che potrei definire […]

/ di Drake

La viltà delle parole

La storia di Stefano Cucchi e della sua morte provocata da un pestaggio subito a Roma all’interno di una caserma dei carabinieri ha riproposto la qualità morale ed etica delle parole che hanno accompagnato questi lunghi nove anni di ricerca della verità. Per la stragrande maggioranza dei commenti, privati e pubblici, Stefano era “solo un […]

/ di Drake

Scrivani torinesi

Se non fossero in gioco salari e posti di lavoro si potrebbe anche ironizzare con cinismo verso questi sindacati metalmeccanici torinesi e nazionali la cui unica forma di conflittualità in Fca è la penna. Loro, da Fim e Uilm a Fismic, scrivono a sprezzo del pericolo con la stessa pervicacia del grafomane che non s’arrende […]

Di Maio / di Drake

O’ guaglione che parla alle stelle…

Gigino Di Maio, il  noto “bello il guaglione mio“, secondo il vangelo del Comico, è ritornato sulla tolda di comando a sparare iperboli distruttive per il Bel Paese, naturalmente. In effetti Er Meio, come hanno preso a chiamarlo anche negli ambienti parlamentari, nella sua allegra geometrica potenza di esagerazioni è davvero insuperabile. Come un tonno. […]

/ di Drake

I capponi di Renzo

Torino ha la squadra calcistica più titolata, seguita, amata e odiata d’Italia. La squadra calcistica, cui dà il nome, dal 4 maggio del 1949 è nell’empireo del Mito. La città ha e ha avuto società di pallacanestro, pallavolo, nuoto, atletica leggera, baseball, gruppi ciclistici di fama nazionale, pugili di discreta levatura ed altro ancora che […]

/ di Drake

Mara, l’eroina

La fedelissima berlusconiana Mara Carfagna, dallo scranno su cui presiede pro tempore l’assemblea di Montecitorio, ha bacchettato con grande severità Matteo Salvini per le sue intemperanze sul Pd. Quanto è bastato a dare vita ad una ola di giubilo contro il ministro dell’Interno, che si era mostrato piccato dall’assenza dei parlamentari dem durante le sue […]