Doppio fondo

Ogni spiegazione dà origine a una nuova domanda a un livello piú profondo, avverte l’economista premio Nobel, Stiglitz. Questi sono i contributi della redazione.

Articoli in evidenza

/ di Eugenio Giudice

Inceneritori, penultimi fuochi

È vero, Beirut non è così vicina. Sarà più o meno a 1500 chilometri dalle coste italiane. Ma anche se è chiusa in uno specchio d’acqua che va da Cipro alla Turchia, se c’è la Grecia che può creare una barriera, la capitale libanese si affaccia sul Mediterraneo che rimane un mare chiuso. Così i […]

/ di Eugenio Giudice

L’ingorgo

Troppo facile: l’ingorgo di ieri sera, da alcuni definito il più grande che si ricordi a Torino, con automobilisti incolonnati per ore da piazza Baldissera al centro, è lo specchio di questa amministrazione, senza bussola come il traffico di ieri. Con nuovi problemi che si sommano a quelli del giorno prima. La sindaca, tifosa bianconera, […]

/ di Eugenio Giudice

Sì Tav, il ceto di mezzo riempie la piazza

La tentazione era irresistibile, così anche se in piazza ce ne saranno stati la metà, alla fine la voglia dei giornali di chiamarli “Quarantamila” è stata più forte. Più un’icona che un numero: i Sì Tav oggi hanno riempito mezza piazza Castello e una parte di via Roma. Ma va detto senza ipocrisie: la manifestazione è […]

Di Maio / di Eugenio Giudice

Tav, siamo alle comiche

Scusate. Ma siamo davvero alle comiche. Ora scopriamo che la commissione costi benefici per la Tav non è formalmente insediata. Grazie al deputato dem piemontese Davide Gariglio, che aveva chiesto di accedere agli atti, è venuto fuori l’imbarazzante retroscena. Vabbé. È grave , ma c’è di peggio. Magari, in modo informale e volontario, i commissari […]

/ di Eugenio Giudice

Chiara, condannata a non governare

Di chiara c’è soltanto una cosa, la sua assenza. E la sindaca di Torino rischia di essere ricordata più per quanto non ha mai fatto che per quello che ha detto o ha compiuto. Non abbiamo bisogno di primi cittadini mattatori, ma di leader sì. Oggi l’ex Cinque Stelle, sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, anche […]

/ di Eugenio Giudice

Territorio e democrazia, senza cura affondano

È meglio parlarne adesso. Di una grande opera per cui nessuno si accalora, perché non lascia piramidi ai posteri né busti di marmo ai suoi artefici. Ma che potrebbe aiutare i nostri figli a vivere un po’ meglio. E non come oggi con i piedi nel fango e la testa altrove. Le immagini dell’Italia piegata […]

/ di Eugenio Giudice

Tav, la politica su un binario morto

Più che un dibattito uno scambio di battute sgonfie come un pallone bucato. L’annunciata giornata storica per i No Tav in consiglio comunale, snobbata dalla sindaca Appendino, è lo specchio di una città stanca e senza bussola. La manifestazione trasversale, dalla Cgil alla Confindustria, favorevole all’opera, non ha acceso particolarmente gli animi e non passerà […]